.

Vestire le persone, così come nutrirle, è un atto d’amore.
Come i piatti cucinati per tutta la famiglia, nei giorni di festa.

Con questo spirito la nostra nuova collezione
Primavera-Estate 2024 si ispira ad una pasta
ripiena tipica della cucina ligure, fatta a mano con ingredienti locali e semplici: PANSOTTI

Proprio come i pansotti, le nostre lavorazioni sono artigianali e sostenibili, perché richiedono rifiniture a mano, spesso non “convenzionali”, su tessuti in piccole metrature.

Tessuti scelti con cura di cui non si butta via
niente: tutto si ripensa, tutto si trasforma.

Gli scampoli diventano dettagli, decori, accessori.

Pochi pezzi (quasi) unici

Per noi la sostenibilità è importante e si ritrova in tutte le nostre collezioni: fatte di pochi pezzi, immaginati, disegnati e confezionati con cura, nel nostro laboratorio artigianale di Genova.

I capi che riusciamo a produrre sono in tirature limitate per scelta e in poco tempo vanno sold-out sul nostro sito e nei negozi, perché utilizziamo piccole metrature e pezze di tessuto in stock.

Sappiamo che tutto ciò che facciamo ha un peso specifico sull’ambiente.
 Per questo, tutto quello che produciamo viene scontato o venduto nella sezione outlet a fine stagione. 

Per non sprecare nulla. Un piccolo passo verso un’economia che speriamo diventi sempre
più circolare e accessibile.